BTS GAITLAB



  • Scheda
  • Foto
  • Bibliografia
  • Catalogo/Materiale

Un traguardo unico ed innovativo nell’analisi multifattoriale del movimento.

Il corpo umano è una macchina davvero complessa per cui c’è la necessità di strumenti innovativi e semplici da utilizzare per comprendere come funziona. BTS GAITLAB è stato sviluppato con lo scopo di mettere a disposizione del mondo clinico una strumentazione in grado di rendere l’analisi del cammino accurata, veloce e completa.
Fornisce al medico informazioni quantitative ed oggettive che permettono di evidenziare e analizzare problemi di postura e deambulazione, anomalie di carico e insufficienze muscolari non misurabili attraverso gli esami clinici tradizionali.

Le nuove e potenti caratteristiche di questo laboratorio, le cui tecnologie sono tutte sviluppate e fornite da BTS, semplificano l’analisi del cammino al punto di renderla un semplice esame di routine.

 Come funziona
In meno di 30 minuti, è possibile eseguire un esame completo su pazienti.
BTS GAITLAB è l’unico prodotto che integra nativamente in un’unica soluzione cinematica, dinamica ed elettromiografia di superficie.
La sincronizzazione digitale tra tutti i segnali permette al clinico di valutare simultaneamente, istante per istante, come il paziente muove le sue articolazioni, usa i suoi muscoli e distribuisce le sue forze sulle superfici d’appoggio, durante il cammino.Caratteristiche principali sono:

  • completa e nativa integrazione dei sistemi
  • scalabilità del sistema (con la possibilità quindi di partire da una singola tecnologia aggiungendo nel tempo nuove strumentazioni)
  • soluzione chiavi in mano pronta per essere utilizzata

Applicazioni
Prima del trattamento:
L’analisi completa del cammino aiuta lo specialista nel decidere quale tipo di terapia intraprendere: chirurgia ortopedica, tossina botulinica, ortesi, protesi, terapia intratecale, ecc.

Dopo il trattamento:
Attraverso l’analisi comparata dei dati ottenuti prima e dopo la terapia, è possibile valutare in modo oggettivo e quantitativamente misurabile i risultati e i miglioramenti.

Protocolli

  • Protocolli per l’analisi del cammino: Davis, Helen Hayes, Foot Models (Oxford e Shriners)
  • Protocolli per l’analisi della corsa e del cammino su tapis roulant
  • Protocolli per l’analisi della mobilità del rachide
  • Protocolli per l’analisi di movimenti funzionali dell’arto superiore
  • Protocollo total body con calcolo del centro di massa
  • Protocollo di realtà aumentata per l’analisi delle forze di reazione
  • Analisi stabilometrica

Caratteristiche principali

  • Analisi cinematica, elettromiografica e dinamica integrate
  • Ripresa video del soggetto con inquadratura simultanea da diversi punti di vista sincronizzata con tutti i segnali acquisiti.
  • Ampia libreria di protocolli d’analisi validati dalla comunità scientifica internazionale
  • Calcolo degli allungamenti muscolari
  • Calcolo dell’Indice di Deviazione del Cammino (GDI) rispetto a classi di normalità
  • Identificazione automatica degli eventi del ciclo del passo
  • Confronto delle diverse sessioni di un paziente, o di pazienti diversi
  • Confronto automatico di tutti i dati con classi di normalità per un immediato riscontro visivo di deviazione tra il soggetto e la media
  • Database con struttura informativa ad albero articolata per pazienti, sessioni e prove, esplorabile con diversi criteri di ricerca
  • Report multimediale personalizzabile

 

Bello O., Sanchez J.A., Lopez-Alonso V., Márquez G., Morenilla L., Castro X., Giraldez M., Santos-García D., Fernandez-del-Olmo M.
The effects of treadmill or overground walking training program on gait in Parkinson's disease.
Gait Posture. 2013 Sep;38(4):590-5

Celletti C., Galli M., Cimolin V., Castori M., Tenore N., Albertini G., Camerota
Use of the Gait Profile Score for the evaluation of patients with joint Hypermobility syndrome/ Ehlers-Danlossyndrome hypermobility type.
Res Dev Disabil. 2013 Oct 1; 34(11): 4280-4285

Galli M., Cimolin V., De Pandis M.F., Schwartz M.H., Albertini G.
Use of the Gait Deviation index for the evaluation of patients with Parkinson's disease.
J. Mot Behav. 2012; 44 (3): 161-7

Neto H.P., Grecco L.A. C., Christovão T.C.L., Braun L.A., Giannasi L.C., Salgado A.S.I., Franco de Moura R.C., Camillo de Carvalho P.D.T., Corrêa J.C.F., Sampaio L.M.M., Galli M., Oliveira C.S.
Effect of posture-control insoles on function in children with cerebral palsy: Randomized controlled clinical trial.
Pasini Neto et al. BMC Musculoskeletal Disorders 2012, 13:193

Cimolin V., Galli M., Vimercati S.L., Albertini G.
Use of the Gait Deviation Index for the assessment of gastrocnemius fascia lengthening in children with Cerebral Palsy.
Res Dev Disabil. 2011 Jan-Feb; 32(1):377-81

Castagna A., Rabuffetti M, Montesano A., Ferrarin A.
Role of gait analysis in the process of clinical decision making concerning post-stroke patients.
Gait & Posture 33S (2011) S1–S66

Piccinini L., Cimolin V., D'Angelo M.G., Turconi A.C., Crivellini M., Galli M.
3D gait analysis in patients with hereditary spastic paraparesis and spastic diplegia: a kinematic, kinetic and EMGcomparison.
Eur J Paediatr Neurol. 2011 Mar;15(2):138-45

Piccinini L., Cimolin V., Turconi A.C., Galli M.
Relationship between kinematic knee deviations and femoral anteversion in children with cerebral palsy.
Hip Int. 2009 Jan-Mar;19 Suppl 6:S63-8

Menegoni F., Milano E., Trotti C., Galli M., Bigoni M., Baudo S., Mauro A.
Quantitative evaluation of functional limitation of upper limb movements in subjects affected by ataxia.
Eur J Neurol. 2009 Feb;16(2):232-9

Baker R., McGinley J.L., Schwartz M.H., Beynon S., Rozumalski A., Graham H.K., Tirosh O.
The gait profile score and movement analysis profile.
Gait Posture. 2009 Oct; 30(3):265-9

Stoquart G., Detrembleur C., Lejeune T.
Effect of speed on kinematic, kinetic, electromyographic and energetic reference values during treadmill walking.
Neurophysiol Clin. 2008 Apr;38(2):105-16. Epub 2008 Mar 6 

Galli M., Cimolin V., Crivellini M., Campanini I.
Quantitative analysis of sit to stand movement: experimental set-up definition and application to healthy and hemiplegic adults.
Gait Posture. 2008 Jul;28(1):80-5

Galli M., Rigoldi C., Brunner R., Virji-Babul N., Giorgio A.
Joint stiffness and gait pattern evaluation in children with Down syndrome.
Gait Posture. 2008 Oct;28(3):502-6. Epub 2008 May 2

Schwartz M.H., Rozumalski A.
The Gait Deviation Index: a new comprehensive index of gait pathology.
Gait Posture 2008 Oct; 28(3):351-7

Giaquinto S., Galli M., Nolfe G.
A polynomial function of gait performance.
Funct Neurol. 2007 Jan-Apr; 22(1):43-6

Cimolin V., Piccinini L., D’Angelo M.G., Turconi A.C., Berti M., Crivellini M., Albertini G., Galli M.
Are patients with hereditary spastic paraplegia different from patients with spastic diplegia during walking? Gait evaluation using 3D gait analysis.
Functional Neurology 2007; 22(1): 23-28 23

Cimolin V., Galli M., Piccinini L., Berti M., Crivellini M., Turconi A.C.
Quantitative analysis of gait pattern and energy consumption in children with cerebral palsy.
J Appl Biomater Biomech. 2007 Jan-Apr;5(1):28-33

Galli M., Rigoldi C., Brunner R., Virji-Babul N., Giorgio A.
Repetitive transcranial magnetic stimulation of Broca’s area affects verbal responses to gesture observation.
J Cogn Neurosci. 2006 Jul;18(7):1059-74

Barton G., Lees A., Lisboa P., Attfield S.
Visualisation of gait data with Kohonen self-organising neural maps.
Gait Posture. 2006 Aug;24(1):46-53. Epub 2005 Aug 22

Courtine G., Schieppati M.
Human walking along a curved path. I. Body trajectory, segment orientation and the effect of vision.
Eur J Neurosci. 2003 Jul;18(1):177-90

Wei S.H.
Dynamic joint and muscle forces during knee isokinetic exercise.
Proc Natl Sci Counc Repub China B. 2000 Oct;24(4):161-8

Waters R.L., Mulroy S.
The energy expenditure of normal and pathologic gait.
Gait Posture. 1999 Jul;9(3):207-31

Frigo C., Rabuffetti M., Kerrigan D.C., Deming L.C., Pedotti A.
Functionally oriented and clinically feasible quantitative gait analysis method.
Med Biol Eng Comput. 1998 Mar;36(2):179-85